AREA RISERVATA
Farmacia | Consulto Medico Online | Doctorium.it
La farmacia è la scienza studiata e la tecnica della preparazione e distribuzione dei prodotti farmaceutici
farmacia
18728
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18728,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Farmacia

Dott.ssa Rossana Matera

Rossana Matera
Curriculum

FARMACISTA, CONSULENTE SPECIALIZZATA NELLA VALUTAZIONE DELL’APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA E DELLE INTERAZIONI FARMACOLOGICHE ATTRAVERSO LE PRESCRIZIONI MEDICHE.

 

OFFRE I SERVIZI DI:

 

RELAZIONE DI VALUTAZIONE DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA IN CORSO, IN RELAZIONE ALLE INTERAZIONI PIÙ IMPORTANTI, INCLUSA LA SCALA ACB SCORE;

 

VALUTAZIONE DEL RISCHIO ADR NEL PAZIENTE CON ETA’ OVER 65;

 

VALUTAZIONE DEL NESSO DI CASUALITA’ TRA UN FARMACO E UN EVENTO AVVERSO;

 

VALUTAZIONE DEL NESSO DI CASUALITA’ EVENTO AVVERSO- INTERAZIONE TRA FARMACI;

 

COMPILAZIONE DI SCHEDA UNICA DI SOSPETTA REAZIONEAVVERSA(ADR)

Dott.ssa Romina Mastrodonato

Romina Mastrodonato
Curriculum

FARMACISTA, CONSULENTE SPECIALIZZATA NELLA VALUTAZIONE DELL’APPROPRIATEZZA TERAPEUTICA E DELLE INTERAZIONI FARMACOLOGICHE ATTRAVERSO LE PRESCRIZIONI MEDICHE.

 

OFFRE I SERVIZI DI:

 

RELAZIONE DI VALUTAZIONE DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA IN CORSO, IN RELAZIONE ALLE INTERAZIONI PIÙ IMPORTANTI, INCLUSA LA SCALA ACB SCORE;

 

VALUTAZIONE DEL RISCHIO ADR NEL PAZIENTE CON ETA’ OVER 65;

 

VALUTAZIONE DEL NESSO DI CASUALITA’ TRA UN FARMACO E UN EVENTO AVVERSO;

 

VALUTAZIONE DEL NESSO DI CASUALITA’ EVENTO AVVERSO- INTERAZIONE TRA FARMACI;

 

COMPILAZIONE DI SCHEDA UNICA DI SOSPETTA REAZIONEAVVERSA(ADR)

Dott. Marcello Potenza

Marcello Potenza
Curriculum

Responsabile nazionale Professioni sanitarie FuturPharma

 

FARMACISTA, CONSULENTE SPECIALIZZATO NELL’UTILIZZO DEGLI ALIMENTI QUALE COMPLEMENTO E SUPPORTO DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA ASSOCIATA AD UNA PATOLOGIA

 

Laureato in chimica e tecnologia farmaceutiche, successivamente ho conseguito la laurea magistrale in scienze della nutrizione umana acquisendo le competenze necessarie in tema di alimentazione come fondamentale arma nella prevenzione di patologie croniche e nel mantenimento del giusto equilibrio fisico, nonché supporto fondamentale nell’ottimizzazione del trattamento farmacologico. Utilizzare I principi attivi contenuti negli alimenti serve per mantenere un buono stato di salute oltre che contrasta efficacemente l’evoluzione delle patologie croniche.

 

OFFRO I SERVIZI DI :

 

UTILIZZO CORRETTO DEGLI ALIMENTI PER LE VARIE PATOLOGIE CRONICHE QUALI:

 

1) Ipertensione arteriosa;

 

2) Diabete;

 

3) Dislipidemie;

 

4) Artrosi;

 

5) Allergie e malattie autoimmuni;

 

6) Osteoporosi;

 

ANALISI DELLE CRITICITA’ DEL REGIME ALIMENTARE ADOTTATO DAL PAZIENTE;

 

ELENCO DEGLI ALIMENTI CHE CON I LORO PRINCIPI ATTIVI POSSONO RIDURRE L’EFFICACIA DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA IN ATTO;

Dott. Claudio Biagi

Claudio Biagi
Curriculum

FARMACISTA, CONSULENTE SPECIALIZZATO IN FITOTERAPIA

LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE

 

Docente a contratto di Master I livello di Nutrizione clinica, Università degli studi Niccolò Cusano; Docente a contratto Master II livello di Fitoterapia Applicata, Università degli studi di Niccolò Cusano; direttore didattico della scuola di Naturopatia del Campus Framens( Campus Laboratori Borri); Docente di Medicina Complementare in SMB Italia- Società Medica Bioterapica Italiana; Docente di U.P.A.I.Nu.C.- Accademia Internazionale di Nutrizione Clinica; docente di Ass.SFL Accademia di Micronutrizione “L. Pauling” Consulente Tecnico in Body Spring, Consulente Scientifico in Pragma Research per conto dell’ENEA, Membro di Commissione Esami dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria (Ministero della Salute).

 

OFFRE I SERVIZI DI:

 

Valutazione nell’impiego dei rimedi di medicina complementare

 

Il servizio si propone di contribuire ad ottimizzare strategie integrate di prevenzione e terapia troppo spesso gestite in modo autonomo dai pazienti, senza adeguata comunicazione col proprio terapeuta di fiducia, e non supportate da criteri che ne garantiscano sempre le necessarie qualità efficacia e sicurezza.

 

Programma:

 

1) anamnesi individuale e valutazione dell’assetto fisiopatologico, compresa l’indagine sull’equilibrio nutrizionale

 

2) verifica della pertinenza dell’integrazione

 

3) verifica della qualità della integrazione

 

4) verifica della eventuale compatibilità della integrazione rispetto alle terapie farmacologiche in atto

 

5) verifica di eventuali sinergie volte ad ottimizzare tollerabilità ed efficacia delle terapie in atto, ai fini di una maggiore compliance ed aderenza del paziente verso le terapie adottate

 

6) verifica della tollerabilità della integrazione nel breve e medio periodo, con eventuale monitoraggio temporale dei trattamenti complementari adottati

 

L’anamnesi preliminare si servirà di una serie di questionari personalizzati elaborati sulla base di criteri di medicina funzionale.

Dott. Emanuele Tandurella

Emanuele Tandurella
Curriculum

• Coordinatore Nazionale FuturPharma

 

• Consulenza sulla posologia, sulle indicazioni terapeutiche approvate, riguardanti i farmaci per uso umano e veterinario, dispositivi medici, integratori e più in generale parafarmaci

 

• Valutazione farmacologica su controindicazioni e/o possibili reazioni avverseTecniche cromatografiche per la purificazione di amino ossidasi plasmatiche.

 

Tecniche spettrofotometriche e fluorimetriche per lo studio della struttura e della funzione di alcune cuproproteine, del loro sito attivo e del meccanismo d’azione.
Metodiche di colture cellulari, biologia cellulare e biochimica cellulare: studi di citotossicità su cellule di melanoma, adenocarcinoma del colon ed osteosarcoma utilizzando il metodo clonogenico; metodiche di biologia cellulare per studio di apoptosi (Annessina V); PCR real-time, studi di microscopia elettronica a scansione ed a trasmissione per rilevare i danni indotti dall’amino ossidasi sierica bovina (BSAO) in presenza di poliamine sulla membrana cellulare e sui mitocondri delle cellule tumorali umane. Microscopia a fluorescenza: studi di microscopia a fluorescenza mostrano un effetto lisosomotropico di alcuni composti , come MDL 72527 e Clorochina, con liberazione di enzimi lisosomiali nel citoplasma delle cellule tumorali umane (colorante usato: acridina orange)

× Assistenza Doctorium